Navigazione veloce

Carta del Docente – Bonus A.S. 16/17

PON-logo carta intestata


Anno scolastico 2016/17

Anche quest’anno i docenti di ruolo della Scuola Italiana hanno a disposizione 500 euro da spendere per l’aggiornamento professionale.
Cambia il sistema di erogazione, come annunciato nel Piano di Formazione degli Insegnanti e attraverso la nota del 29 agosto relativa alla rendicontazione delle spese dello scorso anno.

Il bonus sarà erogato attraverso l’applicazione web “Carta del Docente”, ed il MIUR lo renderà disponibile all’indirizzo Cartadeldocente.istruzione.it entro il 30 novembre. (Link non ancora attivo)

 

UN PO’ DI INFORMAZIONI

  • Carta del Docente, come e quando spendere i 500 euro per l’aggiornamento

http://www.istruzione.it/news121116.html

 

  • Cosa fare per ottenere il rimborso delle spese effettuate tra il primo settembre e il 30 Novembre?

Come specificato nelle ultime righe nel documento :
http://www.istruzione.it/news121116.html
“Le somme relative all’anno scolastico 2016/2017 eventualmente già spese dal 1° settembre 2016 al 30 novembre 2016 dovranno essere registrate attraverso la piattaforma digitale e saranno erogate ai docenti interessati, a seguito di specifica rendicontazione, dalle scuole di appartenenza.

 

  • DOMANDE FREQUENTI: tutto quello che è utile sapere sulla carta del docente.

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/faq-carta-del-docente

Per l’utilizzo della “Carta del Docente” sarà necessario ottenere l’identità digitale SPID presso uno dei gestori accreditati e successivamente ci si potrà registrare sull’applicazione. L’acquisizione delle credenziali SPID si può fare sin da ora.

 

  • Cosa è SPID.

Un video da Gov.it
http://www.spid.gov.it/

  • Quali documenti occorre preparare?

http://www.spid.gov.it/richiedi-spid

 

  • DOMANDE FREQUENTI: tutto quello che è utile sapere sullo SPID

http://www.spid.gov.it/domande-frequenti

 

  • Video tutorial su YouTube: “Come richiedere lo SPID in 5 minuti”

https://youtu.be/HXpRvcSDZVc

 

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi all’Animatore Digitale d’Istituto